Pali interno diga foranea Marina di Ravenna

L’effetto seppia è stato ottenuto ovviamente in postproduzione, mentre il mare di MArina di Ravenna è stato reso setoso con una lunga esposizione, resa possibile alla luce del giorno grazie all’impiego di un filtro Neutral density; fotografia di Mauro Bosi

Iscriviti qui alla newsletter

Iscriviti qui alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti da Visuale Digitale direttamente nella tua casella di posta.

Non preoccuparti, so che non ti occorre un sito web o un reportage fotografico alla settimana! Ti informerò con discrezione.

Con la conferma accetti che i tuoi dati vengano utilizzati per gli scopi definiti nell'informativa privacy di questo sito

Ti sei iscritto!